fbpx

Piattaforma / Notizie

Giappone, la pietra pomice invade Okinawa

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
CALENDARIO
EMOZIONALE
ULTIME
NOTIZIE
Curiosità ed
aneddoti

In Giappone le coste di Okinawa sono state invase dalla pietra pomice. Pietra pomice che ha causato la paralisi di molte barche e la morte di molti pesci.

L’invasione di pietra pomice nel mare è stata causata da un’eruzione vulcanica sottomarina avvenuta lo scorso agosto. Eruzione che ha poi fatto salire le pietre in superficie bloccando di fatto i movimenti in mare davanti la costa di Okinawa. Tutte le barche sono letteralmente ferme.

I problemi per la pesca locale

“Quando accendo il motore – racconta un pescatore locale – i sassi vengono trascinati dentro”.

Il vice segretario di gabinetto Yoshihiko Isozaki ha dichiarato venerdì che la pomice ha raggiunto 11 porti di Okinawa e altri 19 nella prefettura di Kagoshima, sull’isola più meridionale del Giappone di Kyushu, e ha costretto il governo centrale a istituire una task force. Il governatore di Okinawa Denny Tamaki ha affermato che c’è stato un “enorme impatto sulle industrie della pesca e del turismo, nonché sull’ambiente“.

Il precedente al largo delle Isole Fiji

In realtà non è la prima volta che accade qualcosa di simile. Qualcosa del genere, infatti, avvenne già nel 2019 al largo delle Isole Fiji.

All’epoca passarono vari mesi prima che le pietre pomice si disintegrassero in polvere e l’acqua riprendesse il suo territorio.

Fonte: https://www.blitzquotidiano.it/

Potrebbero interessarti anche:

No Comments

Post A Comment

PROSSIMI
EVENTI
ULTIMI
ARTICOLI
CALENDARIO
MOTIVAZIONALE
METEO