Bagan

"È viaggiando che si trova la saggezza"

BAGAN – PATRIMONIO DELL’UMANITA’ UNESCO

 

Fonte: Corrado Prever

Bagan, chiamata un tempo Pagan, è una antica città del Myanmar situata nella regione di Mandalay, uno dei posti più belli del paese e sicuramente uno dei posti più incredibili per poter fare delle ottime foto in Birmania.
Si tratta veramente di un sito da non perdere assolutamente. È stata infatti la capitale di diversi antichi regni birmani e si trova nella asciutta pianura centrale, sulla riva orientale del fiume Irrawaddy, 140 chilometri a sud ovest di Mandalay.

Una volta arrivati a Bagan per visitare il sito sono disponibili biciclette oppure carri trainati da cavalli, la scelta è vostra ma non avere mezzi a motore in mezzo al sito è davvero bellissimo e spero non cambi mai. Personalmente ho usato entrambe le opzioni, ed entrambe sono esperienze meravigliose.

Solo quando si sale in cima alla pagoda Shwesandaw si ha una vista completa della pianura sottostante, e si può apprezzare l’unicità e la grandezza di Bagan.
La vista è mozzafiato e quando Dio decide di dipingere il cielo di Bagan con un tramonto incredibile davvero non si può chiedere di più da quel giorno della propria vita.