Sate ayam

gli spiedini di pollo con salsa d'arachidi, diffusissimi in Indonesia, Malesia e Singapore.

I Sate Ayam sono gli spiedini di pollo con salsa d’arachidi, diffusissimi in Indonesia, Malesia e Singapore.
I bocconcini di pollo vengono prima marinati in una salsa speziata e poi grigliati.
Gli spiedini vengono poi ricoperti da una deliziosa salsa d’arachidi.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Porzioni: 2 persone (circa 8 spiedini)

Ingredienti:
250 gr. di petto di pollo
3 scalogni
1 spicchio d’aglio
1 pezzo di curcuma grande come un pollice
5 semini di cumino o un pizzico di polvere
1 cucchiaino di coriandolo in polvere
1 peperoncino (se vi piace il piccante)
1 cucchiaino di olio
8 spiedini lunghi di legno
Una porzione di SAMBAL PECEL

Preparazione
Con un robot da cucina o un minipimer frullate la curcuma, i semi di cumino, la polvere di coriandolo, gli scalogni e l’aglio (ed il peperoncino se vi piace il piccante).
Aggiungete un filo d’olio mentre frullate, in modo da ottenere una salsa fluida.
Prendete il petto di pollo e tagliatelo in striscioline lunghe, abbastanza sottili.
Fate in modo di ricavare 8 striscioline.
In un piatto capiente o una ciotola unite le striscioline di pollo alla salsa, frullate e mischiate per bene, ancor meglio se utilizzate le mani con forza.
Coprite la ciotola con della pellicola trasparente  e lasciate riposare le striscioline di pollo marinate per almeno mezzora in frigo.
Prendete gli spiedini di legno ed asciugateli per bene dall’acqua.
Infilate le striscioline di pollo in lungo.
Grigliate gli spiedini sul barbecue o sulla griglia in ghisa.
Prendete la porzione di Sambal Pecel e versatela in una ciotolina.
Aggiungete poca acqua calda per volta in modo da ottenere una salsa fluida.
Versate la salsa del Sambal Pecel su un piatto piano, adagiateci gli spiedini di pollo e girateli per bene nella salsa in modo da coprirli per bene.