Cannella

"Bruna e calda quanto la pelle, per aiutarti a trovare qualcuno che ti prenda per mano"

”Io sono una maga delle spezie.
Ne conosco origini, significato dei colori, profumi. Il calore che emanano mi scorre nelle vene. Dall’amchur, la polvere di mango, allo zafferano, tutte si piegano ai miei comandi. Un sussurro, e mi svelano proprietà segrete e poteri magici. Sì, possiedono tutte un po’ di magia. Non ci credete? Ah, avete dimenticato gli antichi segreti ben noti alle nonne delle vostre nonne.
Ma le spezie davvero efficaci vengono dalla terra in cui sono nata, una terra di poesia ardente, di piume d’acqua marina, di tramonti rossi come il sangue. Non credo di esagerare se affermo che non esiste al mondo un posto simile a questo.”
La cannella, un osso scuro e cavo, la cannella dalchini bruna e calda quanto la pelle, per aiutarti a trovare qualcuno che ti prenda per mano…
Il suo sapore è piccante e dolce allo stesso tempo.
E’ un potente antiossidante naturale, stimola la circolazione sanguigna e contribuisce a combattere il colesterolo.
Ha proprietà antibatteriche, antisettiche, stimolanti e digestive.
La cannella stimola il sistema immunitario e risulta essere un buon rimedio naturale contro raffreddore, influenza, dissenteria, flatulenza e dispepsia per l’azione antimicrobica e astringente.
Nella medicina ayurvedica e nella medicina tradizionale cinese viene utilizzata per disturbi legati al freddo (poiché ha un effetto riscaldante) e contro i dolori mestruali.
Non bisogna abusarne perché ha effetti dannosi su fegato e reni.
Come e perché utilizzare la cannella?
-olio essenziale: allevia i sintomi del raffreddore e contrasta stati di gonfiore.
-polvere: favorisce la digestione.
-tisana: allevia le affezioni nelle vie respiratorie
-integratori: combattono meteorismo e spasmi intestinali.
-Curiosità: è una delle spezie usate per il Curry.