Barfi al cocco

I Barfi sono dolcetti indiani composti principalmente da latte, zucchero, burro chiarificato e aromi vari.

I Barfi sono dolcetti indiani composti principalmente da latte (o latte condensato), zucchero, burro chiarificato e aromi vari.

Nella cultura indiana, il Barfi viene spesso associato a celebrazioni o cerimonie importanti, e di solito viene venduto tagliato a cubetti, in pezzi rotondi o a forma di diamante.

Esistono molti varianti di Barfi, da quelli all’acqua di rose a quelli al cioccolato e mandorle e ovviamente quelli al cocco

Tempo di preparazione: 30 minuti

Porzioni: 2 persone

Ingredienti:
225 gr di latte condensato
225 gr di farina di cocco
1 cucchiaino di semi di cardamomo
1 cucchiaio di ghee o burro
2 tazze di acqua
Mezzo cucchiaino di mandorle grattugiate
1/2 cucchiaino di pistacchi grattugiati

Preparazione
In una padella antiaderente versare il ghee (o il burro) e scaldarlo, aggiungendo la farina di cocco in modo che si amalgamino per bene.

Aggiungere il latte condensato ed il cardamomo e mischiare con vigore, il tutto a fuoco lento.

Cospargere un ripiano, o un piatto piano, con le mandorle ed i pistacchi grattugiati, versare sopra l’impasto, premere per far penetrare leggermente le noci nell’impasto e lasciar raffreddare.
Una volta freddato, tagliate l’impasto in forme desiderate, e girate i Barfi a testa in su, con le mandorle ed i pistacchi in bella vista.
Conservare in frigo.